Search
 ITA | ENG

Magazines

Magazine Italiani

 

DROME magazine  (Italia )

DROME magazine è un trimestrale bilingue d’arte contemporanea, nato a Roma sei anni fa, il cui approccio pionieristico, trasversale e tematico, investe anche la moda, esplorata nelle sue manifestazioni e potenzialità più alte e di ricerca.

 

KULT magazine  (Italia )

Kult da oltre dieci anni  parla di moda, arte, design, cinema, musica, letteratura con una particolare attenzione ai nuovi talenti. Un magazine d’avanguardia fedele al suo spirito pioniere, che anticipa e lancia nuove tendenze.


 

INNOV(E)TION VALLEY MAGAZINE  (Italia )

Racconta un territorio, quello del nord est italiano, contraddistinto da un’altissima tensione creativa e progettuale. Nella moda, nel design, nell’architettura, nell’arte, nella ricerca. Usa la contemporaneità come linea di lavoro e di confine. La contemporaneità nel fare, nel costruire senso e mondi nuovi.

 

MADEwithSTYLE  (Italia )

Fluid landscapes in a changing world ovvero Panorami fluidi in un mondo che cambia - questa la scritta sulla copertina di Made05, un freemagazine bilingue che indaga il campo della creatività dove arte, moda e design convivono interagendo tra loro.

 

MUG MAGAZINE  (Italia )

Nato nel 2001 come semplice contenitore di spunti e stimoli raccolti intorno al mondo, si è evoluto in un progetto editoriale preciso. In ciascun numero sono presenti focus su nuovi marchi e stilisti emergenti. ma anche sulle più evolute realtà di fashion retail a livello mondiale (multibrand, flagship store, concept store ecc..). inoltre, uno speciale dedicato ogni volta ad un fashion designer diverso.

 

NERO  (Italia )

È un brand di cultura contemporanea. Il suo obiettivo è offrire prodotti culturali di alto livello, in qualsiasi campo, in maniera non convenzionale. Nato come magazine trimestrale di cultura contemporanea, NERO è anche una casa editrice e un progetto curatoriale. I campi in cui si muove sono l’arte contemporanea, la musica, il cinema, l’architettura, il teatro, la performance, il disegno e l’architettura. NERO è stampato in 60.000 copie e distribuito nelle maggiori città europee.

 

QBIK

È un magazine bimestrale che si rivolge a un pubblico giovane. È un modo per leggere la vita, il lifestyle, guardandola con gli occhi di chi ama la vita stessa e non si prende troppo sul serio.
Affronta temi come l’attualità, la moda, l’arte, il design, ma anche le mode, gli stili, presenti passati e futuri.

 

THE END  (Italia )

The End nasce a Milano nel 2006 e racchiude creatività e passione in un magazine indipendente che parla di moda, arte e cultura. The End, il meglio viene alla fine.


 

URBAN  (Italia )

Urban è un mensile free press indirizzato a un pubblico giovane, attento alle mode e ai consumi. Propone con un tono ironico e autoironico interviste, approfondimenti e informazioni di servizio sulla vita in città. La distribuzione avviene in circa 750 punti selezionati e qualificati: 600 a Milano, Roma, Bologna, Torino e Napoli; 150 punti a Padova, Verona, Firenze, Bari e Palermo.

 

.WIT - ANOTHER LIFESTYLE MAG?  (Italia )

Osservatore del mondo della moda e delle sue professioni, wit è la prima freepress fashion sul mercato italiano che non si ferma ai nomi noti del sistema, ma scava in profondità negli entourage creativi, dialoga con tutto ciò che non è “established“. La  sua filosofia irriverente è indicata dal sottotitolo: another lifestyle mag – un altro lifestyle magazine?

 

CommonUNcommon magazine  (Italia )

COMMONUNCOMMON è un magazine che fa della moda indossata il suo must. Utilizza “facce” comuni per raccontare i prodotti, gli accessori e lo stile senza patina, quello che si incontra per strada. Dall’online all’offline, creando comunanza tra senso sociale del vestirsi e il suo immaginario.


 

Magazine internazionali

 

032c

032c è una rivista internazionale bi-annuale di cultura contemporanea con un forte focus sull’arte, sulla moda e sul design,  scritta interamente in inglese, è edita a Berlino e a Londra  ed è distribuita in tutto il mondo. Nel  2008  riceve il premio come miglior rivista tedesca (German Lead Magazine of 2008) prevalendo su Stern e Ad. E’ amato senza riserve dal mondo dell’editoria, che ne loda il potere di innovazione: L’Herald Tribune lo ha definito come uno tra i prodotti design migliori del 2007 assieme all’I-Phone; per il NYTimes è un  “perfetto Hypster Magazine”, secondo V Magazine il suo è un  "Killer Design".

 

A MAGAZINE curated by

Magazine è una pubblicazione semestrale, che mira a esplorare la sfera creative del designer selezionato in quel numero. Lo scopo è quello di invitare un guest curator – un fashion designer internazionale, un gruppo o un brand - per sviluppare contenuti personalizzati e innovativi che esprimano i loro valori estetici e culturali.

 

5 MAGAZINE  (Spagna )

5magazine è una rivista indipendente nata a Valencia nel 2008. Il magazine interpreta in ogni numero un tema differente attraverso cinque sezioni tematiche: arte e cultura, architettura e design, moda e bellezza, viaggi e ristorazione.


 

GEIL MAGAZINE

GEIL MAGAZINE è un concetto del tutto nuovo per il mercato dei magazine tedeschi. Un fashion magazine per uomini caratterizzato da arte, shopping, interessanti gadget, viaggi e stile di vita per l’uomo maturo e moderno. Geil magazine presenta i designer più in voga e quelli più tradizionali, i brand: classici e sportivi. Geil magazine: nuove possibilità di un linguaggio visivo attraverso il quale uomini di moda provano nuova emozione.

 

SANG BLEU

Sang Bleu nasce nel 2004 a Londra come tentativo di creare una pubblicazione che proponga una visione contemporanea e sperimentale della cultura moderna e dello stile. Rifiutando le solite etichette, i principi cardine di Sang Bleau sono di utilizzare arte, moda, sociologia, letteratura, ma anche inaspettatamente, tattooing, body modification, fetish e altre subculture per creare un panorama ben delineato dell’ individuo e della società moderna.

Fashion Blog

 
 

COMMONUNCOMMON FACES

http://thecommonuncommon.com/faces

Nel Marzo del 2008, il duo COMMONUNCOMMON decide di iniziare a cercare volti e personalità da integrare e far partecipare al processo COOL HUNTING. Ma non solo, se tutto ha "una faccia" tutto può parlare, per una moda e un design eloquenti, democratici.

Contemporary standard

http://www.contemporarystandard.com/

Contemporary standard è una guida quotidiana sulla cultura, moda e musica contemporanea.
Contemporary standard è un collettivo di persone che curano news, approfondimenti ed interviste.
Contemporary standard è un progetto studio fantastico.

Frizzi frizzi

http://www.frizzifrizzi.it

Your daily source for cool news quotidiane su moda, arte e design.

Fashion beyond fashion

http://www.fashionbeyondfashion.wordpress.com/

Alla base del blog Fashion Beyond Fashion , vi è la valorizzazione della cratività nelle sue forme più inusuali innovative accattivanti, nonché la promozione di un pensiero indipendente all’insegna di una visione politica e poetica della moda quale opera d’arte totale.

Glossom

http://www.glossom.com

GLOSSOM è un’innovativa applicazione visuale per creative professionals e per visual addicts che lavorano nel campo della Moda, Design, Fotografia, Illustrazione e Filmaking a livello internazionale. L’applicazione facilita gli utenti nella raccolta e organizzazione.

Le pillole di stefano

http://www.lepilloledistefano.menstyle.it

Il mio motto è “I consider myself a pop archeologist, a committed fashion enthusiast and a style searcher”.

Il blog rappresenta quello che mi piace in fatto di stile e di pop culture, ma non solo.

Plastic choko

http://www.plasticchoko.blogspot.com/

PLASTIC CHOKO è un blog principalmente di moda e fotografia. Nasce come street style blog, evolvendo in un senso più editoriale, dando spazio a interviste e profili di insider del mondo fashion…

URBAN CAMOU

http://urbancamou.blogspot.com

URBAN CAMOU è una rivista online di costume contemporaneo metropolitano; con un debole per il Giappone, la youth culture, l’arte e il design

Styleprofiles

http://www.styleprofiles.blogspot.com/

Styleprofiles è una protesi virtuale dei miei occhi e dei miei sensi in generale. La mia finestra sul mondo in cui incanalare la mia ossessione per la moda, l’immagine e lo stile. Un blog in cui confluiscono streetstyle, collage, moodboard, pensieri, foto, video, dietro le quinte nonché alcuni dei miei lavori.

Web Magazine

 

Styles Report Berlin

Styles Report Berlin è un magazine online che racconta quotidianamente Berlino e i suoi protagonisti con articoli sulle avanguardie della moda, dell’arte e del design. Contiene interviste a personaggi del mondo della cultura, della moda e della musica che a Berlino vivono o sono di passaggio. Styles Report Berlin si definisce un moltiplicatore di creatività che supera i limiti tra cultura alta e underground, glamour e punk.

Dapasserella

Dapasserella è un web magazine nato con l’intento di osservare il mondo della moda da varie angolazioni. La sua forza è una visione alternativa e originale, attenta a tutto ciò che è nuovo.

Flamboyant magazine

Flamboyant Magazine nasce nel 2009 da un’idea Filippo L.M. Biraghi ed Andrea Boschetti. L’intento è quello di fare una web-zine ispirata all’approcio visivo fai-da-te dei primi numeri di i-D, Interview e The Face: se fosse un cartaceo sarebbe fatto con fotocopie e punti metallici. Il magazine è una sorta di "trimestrale aperto a tema": i contenuti vengono aggiunti man mano che sono pronti, nell’arco dei tre mesi, mentre il blog (una sorta di diario/flusso di coscienza joyciano) viene aggiornato quotidianamente.


 

Free Corner

 
 

ROSSIA MAGAZINE

“Rossia è il magazine di riferimento per chi desidera conoscere le ultime tendenze ed ispirazioni dell’universo moda, ma non solo. Un bimestrale esclusivo da collezionare e conservare: Rossia propone un’alternanza di letture e immagini che sintetizzano la cultura, la ricerca e l’eleganza del lifestyle italiano e russo, attraversando abilmente il panorama del gusto e delle novità internazionali. Una finestra aperta sullo stile, che svela la naturale attitudine al luxury living, con una proposta ampia e aggiornata di interviste, servizi moda, reportage di attualità e costume, beauty news, rassegne d’arte, design, musica e cinema, tendenze travel e appuntamenti imperdibile.”

CURA MAGAZINE

Edito da Moving Produzioni, cura.magazine si pone come nuova piattaforma di discussione e indagine sulla produzione artistica più attuale, con approfondimenti, interviste, incontri con i protagonisti del panorama internazionale e il coinvolgimento di un network di curatori  che apre le porte a nuove riflessioni e delinea la mappa di una contemporaneità in continuo  divenire.

BUSTA

Busta è un mensile gratuito, innovativo, fortemente targettizzato e fidelizzante, poiché è studiato per essere collezionato. E’ un contenitore, un new media in grado non solo di veicolare programmi di iniziative culturali ed eventi, ma anche di ospitare al suo interno brand campaign non convenzionali: flyer, poster, gadget, free sample.

NEXT EXIT

Next Exit creatività e lavoro è una testata italiana che si rivolge ai creativi offrendo loro opportunità e informazioni utili e professionali. È nato per colmare il vuoto tra la libera ricerca creativa, l’universo delle tendenze e delle community artistiche e quello dell’informazione seria, autorevole, di mainstream. Edito da una cooperativa di giornalisti, è distribuito in alta tiratura nelle edicole, è nella rosa dei giornali che accedono ai contributi della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

QUIT MAGAZINE

QUIT MAGAZINE è dialogo tra off line e on line. Quit mag è contaminazione tra scrittura, arte, musica e grafica. Quit mag free and shared informations, sperimenta un nuovo modello per creare informazione trasparente e alternativa. Non si ha alcun direttore a cui far riferimento. Lo staff è interamente assemblato con bandi di concorso per ogni nuovo numero; le uscite non hanno frequenza prestabilita e tutti i contenuti della “rivista” sono rilasciati sotto licenza creative commons, per consentire una conoscenza davvero condivisa.

 

Special Guest

 
 

A SVF shaded view on fashion

A Shaded View on Fashion è uno dei più celebri fashion blog al mondo, una piattaforma per le avanguardie della moda contemporanea. Creato nel 2005 da Diane Pernet, icona di stile, giornalista e regista alla continua ricerca di giovani talenti e nuove tendenze. Diane Pernet mette online il mondo della moda, catturando con la sua macchina fotografica immagini e commenti  durante le sfilate, i party più esclusivi, le performance artisiche più eccentriche. A Shaded View of Fashion è ritenuta una delle voci più autorevoli della fashion community.

Lost in fashion

Lostinfashion.it nasce nel 2009 come spin off della rubrica omonima su Vanity Fair e del libro Lost in Fashion di Silvia Paoli. Hyperblog e vlog (con un’ingente produzione di video nelle settimane della moda) si pone come una delle web tv più quotate del fashion system per produzioni video esclusive. Ha sede a Milano.

 

Media Partner

 
 

Style.it

Sito di Vogue, Vanity Fair e Glamour è online dal febbraio 2007, quando ha raccolto l’esperienza e l’eredità dei due precedenti siti dell’editore Condé Nast, Glamour.com e VogueVanity.it. Oggi, con oltre 1,5 milioni di navigatori al mese, è diventato il punto di riferimento chi cerca contenuti di qualità su moda, tendenza e stile.  Eventi glamour, interviste, anticipazioni, report e sfilate in tempo reale, migliaia di foto e video, Style.it individua le novità più interessanti e originali. è aggiornato quotidianamente da un’intera redazione ma anche dalle sue lettrici che animano una vasta community, le Stylers.

 
ALTAROMA SCPA . Via dell'Umiltà 48 . 00187 Roma . Italy . c.f 05518911002