EN IT

Paillettes: stravolte le regole del bon ton con look scintillanti

Dalla disco dance ad un luminoso look da giorno, le paillettes sono uno dei trend più amati per la primavera estate 2019.

Chi l’avrebbe mai detto che dei pezzi di metallo prezioso cuciti su delle casacche ai tempi di Tutankhamon sarebbero state una vera e propria scoperta? Diventate più tardi un decoro e sostituite da dischi metallici, oggi le paillettes sono diventate una tendenza esplosiva, che di stagione in stagione viene riproposta in tutte le sue sfumature.

Paillettes: la storia

Nate come simbolo del lusso, le paillettes, il cui nome deriva da “paglia”, nascevano come dischetti di un sottilissimo metallo lucido da cucire sulle stoffe, che regalava all’abito un effetto luccicante.

Quando nel XX secolo sono diventate uno status symbol, venivano ricamate su tutti gli abiti da sera delle donne ricche e delle attrici teatrali.

Negli anni ’30 hanno raggiunto il loro periodo d’oro grazie agli abiti preziosi e luminosi indossati dalle flapper. Solo nel corso degli anni ’60 finalmente diventavano di plastica leggera e di conseguenza meno costose.

Quando dieci anni dopo vennero sfoggiate anche dagli uomini, divennero il simbolo per eccellenza del glam rock: fu proprio David Bowie il paladino di questa tendenza.

paillettes dress

Paillettes: la tendenza dalle mille sfumature

Oggi il fenomeno delle paillettes è divenuto dilagante: da quelle opache a quelle lucide, sono leggere e maneggevoli. Colorati, dorati o argentati: è possibile aggiungere inserti e ricami in paillettes su tutti i capi e gli accessori.

Dopo il trionfo della stagione passata i dischetti luminosi vengono riproposti come tendenza per la primavera/estate 2019 ed accolti con grande entusiasmo. Emersi prepotentemente sulle passerelle, i micro dischi colorati trasformano gli abiti in manifesti al neon e stravolgono le regole del bon ton, in modo tale da poter essere indossati anche durante il giorno e non più solo per occasioni speciali. 

Temperley London, David Koma e Christopher Kane hanno proposto capi impreziositi da paillettes dorate, mentre la griffe Elie Saab ha presentato lunghi abiti da sera con paillettes nere o turchese perfetti per un’occasione romantica.

Da Halpern a Roberta Einer e Markus Lupfern, sono davvero molti i brand che cavalcano l’onda della nostalgia portando in passerella le paillettes: un dettaglio in grado di donare un tocco scintillante anche agli abiti da giorno, diventando uno dei must-have più glamour della primavera/estate 2019.

Tra glitter e strass, il bright trend della stagione sembra suggerire un ritorno a La febbre del sabato sera: la disco dance trova posto nelle passerelle di questa stagione. Le paillettes, insieme ai cristalli e ai tessuti lurex, assorbono il dna del trend più amato tra gli anni ’70 e ’80 per look spaziali che sembrano provenire direttamente dall’iconico Studio 54.

 

Aurora Marino

IED Istituto Europeo di Design di Milano

Share news

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Condividi su linkedin
Share on Linkedin
EN IT