Video: è il futuro dell’ADV? Scopriamolo al Fashion Film Festival 2019

Il formato video sarà uno dei trend più influenti nel mondo del web e della pubblicità, guadagnando il suo spazio anche nel fashion system.

Ogni anno i brand presentano nuove strategie per ottimizzare le campagne pubblicitarie, cercando di coinvolgere un pubblico sempre più mirato ed interessato, con l’obiettivo di stupirlo con “effetti speciali” all’interno dei video.

Il Video Advertising, infatti, rappresenta un mercato in continua evoluzione, con un potenziale enorme per investitori e operatori del settore.

Un mezzo di comunicazione privilegiato con una potenza evocativa e una capacità di coinvolgimento emotivo amplificato. Il consumatore apprezza di buon grado questo formato poiché è perfettamente in linea con le esigenze del pubblico attuale. Un formato fortemente legato alle immagini che permettono una fruizione veloce, immediata e pervasiva dei contenuti. Non a caso, la piattaforma di YouTube sta diventando sempre di più un grande punto di riferimento quasi al pari di un vero e proprio motore di ricerca.

Fashion Film Festival 2019

Quest’anno il Fashion Film Festival si svolgerà a novembre, invece che in concomitanza con la Milano Fashion Week. L’Award Ceremony si svolgerà dal 6 al 10 novembre 2019 presso l’Antro Palazzo del Cinema.

Costanza Cavalli Etro, organizzatrice dell’evento, racconta di aver preso questa decisione mossa dalla volontà di voler lasciare il giusto tempo per apprezzare i diversi contenuti, non solo agli addetti ai lavori, ma anche alle nuove generazioni. Questa è l’opportunità per celebrare uno dei linguaggi più innovativi che danno voce alla moda.

La giuria, che decreterà il vincitore, avrà come Presidente Giorgio Armani e sarà composta da eccellenze italiane e straniere del fashion system e non solo: saranno presenti anche esponenti del mondo dell’arte, della fotografia e del cinema.

I temi cardine della manifestazione saranno due: #FFFMilanoForWomen, per valorizzare la creatività femminile e #FFFMilanoForGreen, a sostegno dell’ambiente.
Le categorie oggetto di giudizio saranno 16, suddivise in due macro gruppi: “Established Talent” e “New Talent”. Quest’anno è stata inoltre inserita una nuova sezione che premia le Eccellenze Italiane, denominata “Best New Italian Designer/Brand”.
Anche il pubblico sarà protagonista di questa esperienza: sarà infatti giudice della categoria “People’s Choice Award”, attraverso la votazione online che potrebbe decretare il futuro del Video Advertising nel mondo della moda.

Negli ultimi anni, il segmento video è cresciuto di importanza. Si trova al centro dell’esperienza digitale degli utenti e ha raggiunto in Europa un valore di oltre 2,3 miliardi di euro. I ricavi derivanti dagli investimenti in video advertising sono destinati ad aumentare, tanto che Facebook prevede che nei prossimi cinque anni il News Feed diventerà only-video. Realtà o fantascienza?

Molto probabilmente realtà, proprio per questo è giusto che i video si prendano il loro spazio all’interno del fashion system.

 

 

Sara Verrecchia

Accademia Costume & Moda di Roma

Share news

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Condividi su linkedin
Share on Linkedin