Cordien

Sofia Codraro è una fashion e jewels designer, diplomata a L.UN.A, Libera Università delle Arti. Il suo percorso lavorativo inizia a Milano come collaboratrice di Umit Benan, direttore creativo di Trussardi, sviluppando le collezioni di abbigliamento ed accessori. Qui Sofia scopre un nuovo linguaggio narrativo: raccontare le collezioni interpretandole attraverso l’illustrazione. Grazie alla sua attitudine nell’immaginare e creare in chiave ironica, nel 2016 questo gioco di illustrazioni prende forma in ottone e smalto, e nasce il suo brand di bijoux “Cordien”. Il suo obiettivo è quello di creare gioielli che accendano l’attenzione sulla magia della diversità e della scoperta legata al viaggio, riscoprendo un umorismo ingenuo, quasi dimenticato. Dopo la nascita del brand, Sofia continua ad occuparsi di diverse consulenze stilistiche. Tra i clienti più recenti, Swarovski e Missoni. Qui si occupa tutt’ora della progettazione di accessori e delle Capsule di abbigliamento della M-Missoni, con Margherita Missoni.

NEW COLLECTION RELEASE DI COLLEZIONE
Un viaggio euforico che diventa il leitmotiv delle collezioni, definendo i simboli di questo percorso itinerante, l’Uccellino dalle Hawaii, il Gamberetto giapponese, il Corgi della Regina Elisabetta, il Peperoncino messicano, il Cactus dal Texas e le Ciliegie brasiliane. Da qui Cordien crea bijoux divertenti e mai prevedibili, design fumettistico con attenzioni da alta gioielleria. Per la nuova collezione i soggetti iconici sono ridisegnati su sottili lastre di ottone placcate oro arricchite da piccoli charms verniciati a mano, una fusione di tecniche, un mix tra effetti shiny e colori brillanti, caratteristiche identificative del brand sin dalla prima collezione.