PYLA

Pyla è una brand di accessori dal design essenziale nella sua originalità nato a Roma nel 2016. Il processo di lavorazione interamente artigianale garantisce l’unicità di ogni pezzo, mantenendo tuttavia per ogni linea una autonomia stilistica e formale. Silvia è la mente del progetto, viaggiatrice entusiasta, designer infaticabile, vive e osserva la moda tra Roma e Parigi. Pyla, l’incredibile duna di sabbia che si stende vicino Bordeaux, la ispira: è spazio d’invenzione, vi si può scivolare, con spirito libero, e cambiarne la forma. Forma che è il cuore pulsante di questo progetto. Un gioiello che non deve nulla alla preziosità strutturale, al valore predeterminato di una pietra, e che non ha alcuna pretesa se non donare un nuovo entusiasmo alla persona, già preziosa e completa, che lo sceglie. Le collezioni Pyla sono audaci ma mai ostentate, geometriche senza apparire austere, sono determinate seppur tutt’altro che pretenziose. La dimostrazione che si possa splendere anche senza diamanti.

Gli accessori che compongono la collezione Primavera-Estate 2020 “Aguas” sono lavorati in resina trasparente e, come l’acqua, sembrano privi di consistenza e di struttura, quasi eterei. La trasparenza cristallina della resina esalta le forme e gli accostamenti con le componenti in metallo, rese vive e impreziosite da una placcatura in oro. E’ una collezione che trova nell’estate il suo habitat ideale, che intende arrivare a dare un senso compiuto alle linee degli oggetti che la compongono, semplici nella loro natura, ma, se osservati attentamente, originali e unici nello stile e nel design.