Villatrentuno

Emilia Poli, lucchese classe 1988, dopo gli studi classici si trasferisce a Roma per studiare Fashion Marketing alla Sapienza.
Dopo la laurea, inizia a lavorare nel settore della pelletteria, collaborando con brand come Roberto De Carlo, Maison Connie e Andìa Fora, e successivamente è buyer assistant per l’e-commerce Luisa Via Roma. Dal 2015 si dedica esclusivamente a Villa Trentuno, brand che ha lanciato ufficialmente nel 2017. Villa Trentuno nasce dall’idea di Emilia Poli, giovane designer da sempre affascinata dal modo della moda e dell’arte, originaria di Lucca. Proprio dalla sua città di origine trae ispirazione l’estetica del brand. Il brand ha come caratteristica focale la sinergia con la cliente e la personalizzazione del prodotto, infatti attraverso il sito del brand è possibile creare la propria borsa, scegliendo i colori, i materiali e le eventuali decorazioni. Tutto questo rende le borse dei piccoli capolavori del Made in Italy toscano, pezzi unici indirizzati a valorizzare la personalità e il gusto del cliente, un unicum cucito appositamente per rispecchiare le sue sfaccettature.

Tracce luminose e bagliori iridescenti nel loro continuo nomadismo celeste, costellazioni adagiate su sofisticati modulazioni di blu sono i temi da cui la designer Emilia Poli si lascia trasportare per la nuova collezione fall winter ’19-20 di Villa Trentuno.
La collezione, nata come omaggio al fascino della volta celeste, unisce la suggestione estetica al know how del Made in Italy, pietra di volta del brand che dell’artigianato ha fatto il suo tratto distintivo. I paesaggi notturni che fanno da sfondo all’architettura delle ville lucchesi, da sempre presente nel background della designer, si sposano con le delicate palette di blu, dove non manca il prezioso cervo volante, segno caratteristico e prezioso complemento a mini e maxi bag .
L’etereo manico Bubble in resina trasparente e il raffinato rametto Twig impreziosiscono gli iconici modelli, dalla handbag Venezia alla tracolla Paolina, per questa stagione declinati anche nella preziosa variante in pitone.
La nuova collezione Villatrentuno punta a creare dei piccoli gioielli artigianali, permettendo di personalizzare nel dettaglio una borsa unica, nell’ormai imprescindibile binomio stile e praticità.